Oppositori da operetta -1 by Guy Fawkes

Le amazzoni che contestavano furiosamente il Trump puttaniere, stanno in silenzio di fronte al Trump bombardiere.

Promemoria per chi insiste a votare
Perchè non votiamo (scaricabile)
Le ragioni del non voto

Postato in Uncategorized | Commenti disabilitati su Oppositori da operetta -1 by Guy Fawkes

Beata “guerra fredda” by Guy Fawkes

Nel villaggio di al-Tukhar (2016) , gli attacchi della coalizione a guida Usa hanno fatto la peggiore strage di civili dal settembre 2014: come minimo 60, tra cui 11 bambini, sbriciolati sotto le macerie delle case di argilla e mattoni (fonte).
Adesso gli USA si sono autonominati vigilantes della moralità bellica, senza spiegare che differenza esiste fra bambini morti sotto le bombe e bambini morti per armi chimiche. Ora la “guerra fredda”, con l’equilibrio fra le due superpotenze,  ci sembra il minore dei mali.

Postato in Uncategorized | Commenti disabilitati su Beata “guerra fredda” by Guy Fawkes

Letture consigliate

Promemoria per chi insiste a votare
Perchè non votiamo (scaricabile)
Le ragioni del non voto

Postato in Uncategorized | Commenti disabilitati su Letture consigliate

Epurare i renziani by Valentina

Renzi è stato un disastro per l’Italia, ma non è giusto utilizzarlo come unico capro espiatorio. Il suo seguito nel PD la dice lunga. Un’intera combriccola di renziani faccendieri, giornalisti, politici, banchieri e portaborse, è ancora al suo posto. Se chiudiamo il capitolo Renzi, dobbiamo epurare tutta l’oligarchia renziana, mandandola finalmente a fare qualche lavoro vero. Nel Paese dei sogni basterebbe quello che la “banda Renzi” non ha fatto ai terremotati (malgrado le promesse-bufala), per una generale epurazione dalla politica.

Postato in Uncategorized | Commenti disabilitati su Epurare i renziani by Valentina

Davvero bravi by Valentina

Le Forze dell’Ordine meritano un plauso. In un’Italia in cui non funziona quasi niente, hanno fatto un miracolo gestendo senza incidenti due eventi pericolosi a Roma e Milano. Forse abbiamo qualcosa da insegnare a francesi, inglesi e belgi.

Postato in Italia | Taggato | Commenti disabilitati su Davvero bravi by Valentina

Sessant’anni di guerre senza armi by Muad’dib

Ci rifilano sempre la bufala per cui la UE ci avrebbe dato 60 anni di pace. In giro per il mondo, quante guerre ci sono state fra i Paesi ricchi negli ultimi 60 anni? Le guerre armate si fanno solo contro i Paesi straccioni. Fra i Paesi ricchi le guerre si combattono con l’informazione, l’economia e la finanza: e in Europa nessuno ha mai smesso.

Postato in Guerre | Taggato | Commenti disabilitati su Sessant’anni di guerre senza armi by Muad’dib

Sessant’anni di pace mafiosa by Guy Fawkes

La mafia offre protezione in cambio del pizzo. Protezione da cosa? Dai danni che la mafia procura a chi non paga il pizzo.
L’UE, sottomessa alla Germania, offre sessant’anni di protezione dalla guerra. Guerra che sarebbe fatta da chi? Dalla Germania, come è già successo 2 volte nel XX secolo.

Postato in Estero | Taggato | Commenti disabilitati su Sessant’anni di pace mafiosa by Guy Fawkes

Decreti legge e Presidenti inetti

La Costituzione è da tempo carta straccia. Un decreto-legge, nell’ordinamento giuridico italiano, è un atto normativo di carattere provvisorio avente forza di legge, adottato in casi straordinari di necessità e urgenza dal Governo, ai sensi dell’art. 77 e 72 della Costituzione della Repubblica Italiana. Il decreto-legge deve essere deliberato dal Consiglio dei ministri, emanato dal Presidente della Repubblica e immediatamente pubblicato sulla G.U.
Quanti decreti legge sono stati emanati senza necessità di urgenza? Quanti Presidenti della Repubblica hanno emanato decreti legge NON urgenti?

Postato in Italia | Taggato , | Commenti disabilitati su Decreti legge e Presidenti inetti

GdF come cappuccetto rosso by Valentina

La Guardia di Finanza lancia l’allarme per l’aumento degli appalti truccati. Meglio tardi che mai! Sono quasi vent’anni che TUTTI gli appalti sono taroccati (anche legalmente).

Postato in Costume | Taggato | Commenti disabilitati su GdF come cappuccetto rosso by Valentina

Idiozie europee by Guy Fawkes

Secondo la giustizia europea non è reato proibire a un dipendente di indossare “qualsiasi segno politico, filosofico o religioso” (come il foulard, non il velo totale, islamico). E’ un esplicito invito a rendere ammissibile solo la tuta da lavoro.
L’Europa non sa ancora che ogni segno emesso dalla persona o dal suo abbigliamento è “politico, religioso o filosofico”. Secondo l’Europa è infatti possibile licenziare i calvi (troppo nazi-skin), i barbuti (troppo talebani), quelli col piercing o i tatuaggi (troppo punk, dark o galeotti), le donne senza reggiseno o con la minigonna (paleo-femministe). Anche chi indossa certi indumenti sarà passibile di licenziamento. Il monclair e le Timberland sono segni di cripto-fascismo; l’eskimo è un segno di appartenenza alla contestazione; jeans e t-shirt sono evidenti segni di propaganda capitalista americana; le borse e le scarpe da 3.000 euro sono segni di una filosofia alto-borghese; le magliette con scritte che osannano gruppi musicali o popstars sono segni politici di appartenenza a sottoculture; le magliette con scritte “filosofiche o politiche”…..tutto da proibire, rendendo licenziabili i trasgressori.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Postato in Estero | Taggato | Commenti disabilitati su Idiozie europee by Guy Fawkes