L’illegalità impunita dello Stato by Valentina

Lo Stato è il primo colpevole dell’illegalità dilagante. A volte, i cittadini che operano nell’illegalità vengono puniti. Gli operatori pubblici, mai: nè penalmente, nè civilmente nè politicamente. Nello Stato l’illegalità è normale:

– le carceri sono in stato di illegalità da decenni
– le barriere architettoniche sono obbligatorie per le strutture private, ma opzionali per  quelle pubbliche
– l’Ilva di Taranto ha avvelenato per anni gli abitanti, senza che lo Stato facesse alcunchè
– la via Appia è un monumento alle case abusive, cresciuto nella totale indifferenza delle autorità pubbliche locali e nazionali
– un’impresa che non paga i debiti, fallisce; lo Stato che non paga i debiti, dilaziona e non paga nemmeno gli interessi
– la retroattività della legge è proibita su tutto, ma non per le pensioni che lo Stato decide a piacere di ridurre o dilazionare
– il precariato e il lavoro nero sono la regola nelle istituzioni statali
– gli articoli della Costituzione ignorati o traditi dallo Stato sono decine
– I Comuni trasgrediscono la legge sul traffico intascando le multe che dovrebbero investire nelle strade
– Lo Stato incassa le accise sulla benzina per i terremotati, ma ne spende solo la metà intascandone l’altra metà
– ……………

Postato in Costume, Italia | Taggato , | Comments Off on L’illegalità impunita dello Stato by Valentina

Scappate dall’Italia ! by William Wallace

clikka per ingrandire

Postato in Costume, Italia | Taggato | Comments Off on Scappate dall’Italia ! by William Wallace

Viva la Gran Bretagna by Guy Fawkes

Le previsioni dei catastrofisti, almeno fino ad ora, sembrano essere smentite: la Gran Bretagna post-Brexit gode ancora di buona salute, e gli investimenti dello scorso anno dimostrano che l’ipotesi di uscita dall’Eurozona, poi avveratasi col referendum di giugno, non hanno condizionato più di tanto gli investitori stranieri, che hanno anzi aumentato dell’11% gli investimenti nel paese più “attraente” d’Europa sotto questo punto di vista. (fonte)

Postato in Estero | Taggato | Comments Off on Viva la Gran Bretagna by Guy Fawkes

I soldi non mancano3 By Muad’dib

Per il Sipri l’esborso totale del nostro paese per le spese militari è di circa 23 miliardi di euro, l’1,5% del pil. Ma secondo la Nato non è abbastanza: dovrebbe arrivare al 2%. (fonte)

Postato in Guerre, Italia | Taggato | Comments Off on I soldi non mancano3 By Muad’dib

I soldi non mancano2 By Muad’dib

Nel 2015, le spese militari sono aumentate del 1% a livello mondiale in termini reali, il primo aumento dal 2011. In Europa il dato più significativo è l’inversione di tendenza rispetto al calo della spesa militare registrato negli ultimi sei anni. L’Italia è al dodicesimo posto fra i quindici Paesi che spendono di più in acquisto di armamenti (23,8 miliardi nel 2015).(fonte)

Postato in Guerre | Taggato | Comments Off on I soldi non mancano2 By Muad’dib

Soluzioni ovvie che il regime non realizzerà by Valentina

C’è un solo modo, che non sarà seguito, per evitare che i migranti muoiano in mare e gli scafisti si arricchiscano: attivare traghetti di linea dalla Tunisia, dall’Egitto, dall’Algeria, dal Marocco all’Italia.
C’è un solo modo, che non sarà seguito, per contenere l’esito dei profughi dalla Siria: interrompere la guerra con forze di interdizione dell’ONU.
C’è un solo modo, che non sarà seguito, per evitare i morti per droga, le sparatorie per droga e l’arricchimento della mafia per droga: legalizzarla.
C’è un solo modo, che non sarà seguito, per evitare lo sfruttamento e la schiavitù delle donne per prostituzione: legalizzarla e trattarla come una professione infermieristica.
C’è un solo modo, che non sarà seguito, per evitare il caporalato: requisire tutte le imprese che sfruttano i lavoratori.

Postato in Italia | Taggato | Comments Off on Soluzioni ovvie che il regime non realizzerà by Valentina

Follìe sanitarie by William Wallace

Postato in Italia | Taggato | Comments Off on Follìe sanitarie by William Wallace

Barzellette 4 by Guy Fawkes

Postato in Estero | Taggato | Comments Off on Barzellette 4 by Guy Fawkes

Fughe dall’Italia by William Wallace

“Ciao Italia, vado in Costa Rica” – Il paese più felice al Mondo, senza esercito e Tasse al 10%, pace, prezzi bassi – La nuova vita di un tassista > leggi

Postato in Costume, Italia | Taggato | Comments Off on Fughe dall’Italia by William Wallace

I soldi non mancano1 by Muad’dib

Contrariamente agli annunci della Difesa, la spesa militare italiana non accenna a diminuire, in particolare quella per l’acquisto di nuovi armamenti. Da un approfondito esame delle cifre contenute nel nuovo Documento programmatico pluriennale della Difesa (Dpp 2015-2017), di cui il fattoquotidiano.it ha ottenuto una copia in anteprima – dove diverse pagine sono dedicate a lamentare i tagli di budget – risulta che le forze armate italiane – Carabinieri esclusi – ci costeranno anche quest’anno 17 miliardi di euro, di cui ben 4,7 miliardi per l’acquisto di aerei e navi da guerra, carri armati, missili e fucili: la stessa cifra spesa nel 2014. Per rinnovare l’arsenale bellico nazionale, il governo Renzi programma di spendere almeno 13 miliardi in tre anni, una cifra enorme che consentirebbe la restituzione integrale delle pensioni illegalmente decurtate da Monti. (fonte)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Postato in Guerre | Taggato | Comments Off on I soldi non mancano1 by Muad’dib