1968 Italia
1968 mondo
4 gennaio -Corrado Mantoni conduce per la prima volta il programma radiofonico La corrida, trasmesso sulla seconda rete della Rai

15 gennaio - Sicilia: il Terremoto del Belice causa la morte di 370 persone

1º marzo - Roma: di fronte alla facoltà di architettura dell'Università di Roma a Valle Giulia si verificano violentissimi scontri tra gli studenti e la polizia. L'accaduto dà il via a una serie di occupazioni in numerose università italiane.

4 marzo - New York: al Madison Square Garden Nino Benvenuti batte Emile Griffith e torna campione mondiale dei pesi medi di pugilato.

16 marzo - Roma: un gruppo di missini guidato da Giorgio Almirante e Giulio Caradonna irrompe nella facoltà di Lettere dell'Università. Nel corso degli incidenti resta gravemente ferito il leader degli studenti Oreste Scalzone.

18 marzo - Milano: gli operai della Pirelli-Bicocca danno vita al primo CUB (Comitato Unitario di Base), che contesta duramente l'accordo sul contratto nazionale della gomma firmato il 3 febbraio.

24 marzo - Torino: il Cardinale Michele Pellegrino officia la prima Messa in italiano.

26 marzo - Orgosolo: viene arrestato a un posto di blocco il bandito Graziano Mesina.

9 aprile - Valdagno: gli operai degli stabilimenti Marzotto in sciopero resistono alle cariche della polizia e danno vita a una battaglia in tutto il paese che si conclude con 42 arresti. La statua del fondatore della fabbrica, il conte Gaetano Marzotto, viene abbattuta.

14 aprile - Pasqua cattolica

1 maggio - Italia, l'ingegnere bolognese Giorgio Rosa dichiara l'indipendenza dell'Isola delle Rose

10 e 11 maggio - Parigi: nel Quartiere Latino scoppiano gravi incidenti tra la polizia e gli studenti delle università di Nanterre e della Sorbona.

Il 13 maggio sfilano 800.000 persone a una manifestazione delle sinistre: è l'apice del Maggio francese

19 maggio - Italia, elezioni politiche

26 maggio - Milano: allo Stadio Giuseppe Meazza di San Siro Sandro Mazzinghi batte Ki-Soo Kim e torna Campione Mondiale dei pesi Medi Junior di Pugilato.

10 giugno - Roma: la Nazionale italiana di calcio vince i Campionati europei battendo la Jugoslavia

3 luglio - Italia: viene fondata l'Associazione Italiana Calciatori, con Sergio Campana presidente

13 luglio - Roma: si conclude il controverso processo all'intellettuale Aldo Braibanti, condannato a 9 anni di reclusione per plagio.

25 luglio - Città del Vaticano: viene resa pubblica l'enciclica Humanae Vitae, in cui papa Paolo VI condanna ogni forma di contraccezione con metodi artificiali e ribadisce come legittima la sola sessualità coniugale a scopi procreativi.

25 agosto - Venezia: il festival del cinema viene contestato da un vasto schieramento di registi e attori. L'apertura della Mostra viene posticipata.

23 settembre - San Giovanni Rotondo: muore il frate cappuccino Padre Pio

25 ottobre - Torino: FIAT e Citroën annunciano un accordo di collaborazione reciproca sul piano tecnico-commerciale.

3 novembre - Biella: una devastante alluvione colpisce il Piemonte e in particolare la zona di Biella, causando oltre cento morti

2 dicembre - Avola: la polizia spara sui braccianti durante uno sciopero. Muoiono due manifestanti, i feriti sono oltre cinquanta.

4 dicembre - Italia: esce il primo numero del quotidiano cattolico Avvenire

7 dicembre - Milano: l'apertura della Scala viene contestata dagli studenti con lancio di uova e ortaggi.

31 dicembre - Marina di Pietrasanta (Lucca): una contestazione organizzata dal Movimento Studentesco di Pisa e da militanti di Potere Operaio di fronte all'esclusivo locale notturno "La Bussola" è duramente represso dalle forze dell'ordine. Lo studente sedicenne Soriano Ceccanti, colpito da un proiettile, rimane paralizzato.

22 gennaio - Mar del Giappone: una nave della marina militare americana, la Pueblo, viene catturata da unità della marina nordcoreana. Gli 88 marinai della nave saranno trattenuti dalla Corea del Nord fino al 23 dicembre.

30-31 gennaio - Vietnam: inizia l'Offensiva del Têt pianificata dal comandante dell'esercito nord-vietnamita Vo Nguyen Giap (Guerra del Vietnam)

4 aprile - Memphis, Stati Uniti: Martin Luther King viene assassinato a colpi di pistola sparati dal bianco James Earl Ray

11 aprile - Berlino: un uomo ferisce gravemente a colpi di pistola il leader degli studenti Rudi Dutschke, che non si riprenderà più completamente dalle lesioni fino a morire nel 1979 per le conseguenze dell'attentato.

30 maggio - Parigi: in seguito alle vaste proteste contro il governo, il Presidente della Repubblica Charles De Gaulle proclama lo scioglimento dell'Assemblea Nazionale e indice nuove elezioni

4 giugno - Robert Kennedy (1925-1968) assassinato.

5 giugno - Los Angeles, Stati Uniti: viene assassinato il candidato democratico alla presidenza degli Stati Uniti Robert Kennedy, fratello di John.

15 agosto
A Città del Messico 40.000 manifestanti protestano contro la repressione in atto nel Paese.

21 agosto - Cecoslovacchia: le truppe del Patto di Varsavia invadono il paese mettendo fine alla Primavera di Praga, l'esperimento politico di "socialismo dal volto umano" condotto da Alexander Dubcek

2 ottobre - Città del Messico: l'esercito spara con le mitragliatrici su una manifestazione studentesca. I morti sono oltre cento, è il massacro di Tlatelolco. Viene gravemente ferita anche la giornalista italiana Oriana Fallaci.

Dal 12 al 27 ottobre - Città del Messico, Messico: si svolgono i Giochi della XIX Olimpiade

5 novembre - Stati Uniti: il repubblicano Richard Nixon è eletto presidente degli Stati Uniti

17 novembre - Atene: un tribunale militare condanna a morte Alexandros Panagulis per il fallito attentato al primo ministro Georgios Papadopoulos. La sentenza verrà sospesa in seguito alle proteste dell'opinione pubblica internazionale.

22 novembre - Primo bacio interrazziale nella storia della televisione negli USA, in un episodio di Star Trek

20 dicembre- David Arthur Faraday, 17 anni, e Betty Lou Jensen, 16, sono uccisi con arma da fuoco sulla Lake Herman Road ai confini della città di Benicia, California. Primo omicidio del serial killer "Zodiac".

Operation CHAOS — The CIA has been illegally spying on American citizens since 1959, but with Operation CHAOS, President Johnson dramatically boosts the effort. CIA agents go undercover as student radicals to spy on and disrupt campus organizations protesting the Vietnam War. They are searching for Russian instigators, which they never find. CHAOS will eventually spy on 7,000 individuals and 1,000 organizations.

Bolivia — A CIA-organized military operation captures legendary guerilla Che Guevara. The CIA wants to keep him alive for interrogation, but the Bolivian government executes him to prevent worldwide calls for clemency.



 
Gruppi musicali fondati nel 1968
Alunni del Sole
Aphrodite's Child
Black Sabbath
Deep Purple
Led Zeppelin
Plastic Ono Band
Ricchi e Poveri
politica | letteratura | musica | scienza | sociale | sport | moda | statistiche