Ecco dove sono i soldi by Muad’Dib

Le attuali 15 missioni dei “caschi blu” in corso, sostenute
prevalentemente da truppe asiatiche o africane, sono costate, nel 2016, 7,8 miliardi di dollari cui l’Italia ha contribuito per il 3,75%
(ovvero per 241 milioni di euro annui, al cambio di oggi), con uomini e rischi (134 morti – non italiani – nel 2017, di cui 16 per
incidenti, 51 per malattie, 61 per azioni armate, 6 in altri casi).
(Fonte)

Ammonta a 25 miliardi di euro la spesa militare italiana per il 2018, l’1,4 per cento del Pil, con un aumento del 4 per cento rispetto
al 2017. Si tratta ormai di una tendenza di crescita avviata dal governo Renzi (con un 8,6 per cento in più rispetto al 2015) che non
accenna a fermarsi. (Fonte)

This entry was posted in Guerre and tagged . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *