Tag Archives: media

Stati contro la libera informazione by Guy Fawkes

Non si tratta solo di staterelli (come la Corea) o mega-Stati totalitari (come Cina e Russia), ma di Stati dell’Occidente “democratico”. Nell’ultimo decennio gli Usa di Obama hanno perseguitato Assange per Wikileaks; il Vaticano di Bergoglio ha arrestato monsignor Lucio Vallejo Balda e Francesca Immacolata Chaouqui, e rinviato a giudizio i giornalisti italiani Gianluigi Nuzzi e Emiliano Fittipaldi; la Turchia … Continua a leggere

Postato in Estero | Taggato | Commenti disabilitati su Stati contro la libera informazione by Guy Fawkes

Impero e media mentono sempre? by Christine Collins

Secondo il giornalista freelance Jim Stone, l’attacco al consolato Usa di Bengasi “è inventato” e spiega le ragioni di questa dichiarazione nel suo blog, riportate dal sito IbTimes. Innanzitutto, il giornalista premette “la non esistenza di un consolato Usa a Benghazi in quanto, secondo il sito ufficiale del Dipartimento di Stato Usa, l’unica ambasciata in Libia risulta essere quella di … Continua a leggere

Postato in Uncategorized | Taggato , | Commenta

Uscita dalla crisi ? by Christine Collins

Continuano a dirci che usciremo dalla crisi. E’ probabile: siamo usciti anche dalle prime due guerre mondiali, dall’epidemia di spagnola e dall’era glaciale. Però chi ha perso il lavoro non lo ritroverà. Chi ha perso la casa, dormirà in tenda. Chi ha chiuso la sua impresa, vivrà alla Caritas. Chi ha dieci anni oggi, non avrà mai una famiglia o … Continua a leggere

Postato in Media | Taggato , | Commenta

Monti: tutti parlano chiaro fuorchè noi! by Christine Collins

Postato in Estero, Media | Taggato , | Commenta

Dobbiamo credere ai nostri TG o a queste fonti? by Guy Fawkes

Le autorità egiziane hanno deciso di chiedere il rinvio a giudizio di 19 cittadini Usa e 24 altre persone che lavoravano alle loro dipendenze all’interno di poco chiare ‘fondazioni’ e ONG, variamente riconducibili alla Casa Bianca, alla CIA o a gruppi di pressione politica ed economica Usa di profilo non-istituzionale come l’Istituto Repubblicano Internazionale presieduto dal Senatore McCain. Gli accusati … Continua a leggere

Postato in Estero | Taggato , | Commenta

Il regime e i suoi media credono che ci siamo dimenticati? by Christine Collins

Trattativa Stato-mafia, sentiti Scalfaro e CiampiI magistrati di Palermo a Palazzo Giustiniani a Roma per interrogare i due ex presidenti della Repubblica che, nel ’93, erano capo dello Stato e presidente del Consiglio. Il procuratore Messineo e i pm Ingroia e Di Matteo cercano conferme alle parole dell’ex Guardasigilli Conso sui 41bis non rinnovati ai boss – 15 dicembre 2010 … Continua a leggere

Postato in Media | Taggato , | Commenta

I media del regime by Christine Collins

Le ribellioni piacciono molto quando si fanno in Egitto o in Tunisia. Piacciono meno quando si verificano in Sicilia. Le rivendicazioni autonomiste sono molto amate quando sono fatte in Tibet o in Cecenia: meno quando appaiono in Sicilia o in Veneto. Liberateci dagli Ordini, dai notai, dai commercialisti!!!

Postato in Media | Taggato , | Commenta

Non è cambiato molto….by Christine Collins

Quello che segue è il discorso che John Swinton, l’allora redattore-capo del New York Times, pronunciò in occasione di un banchetto con i suoi colleghi presso l’American Press Association, nel 1880: “In America, in questo periodo della storia del mondo, una stampa indipendente non esiste. Lo sapete voi e lo so pure io. Non c’è nessuno di voi che oserebbe … Continua a leggere

Postato in Media | Taggato | Commenta

Psicosi mediatica by Christine Collins

I mass media italiani, oltre al loro proverbiale servilismo, sono in uno stato visibilmente psicotico. Quelli che per anni hanno insultato Berlusconi ora sono sdraiati davanti a Monti, che non solo è una macchietta come il primo, ma ne è anche la prosecuzione. Quelli che hanno insultato per anni il centro-sinistra ora sono in ginocchio davanti a Monti, che sta … Continua a leggere

Postato in Media | Taggato | Commenta

Fanno finta di stupirsi ! by Valentina

Tangenti, appalti manipolati, voto di scambio. I media fanno finta di non sapere quello che sanno tutti. Da sempre il regime vive di tangenti, appalti truccati e voti di scambio. Nel 1946, per fare l’illuminazione di piazza del Duomo a Milano qualcuno ha dovuto pagare il pizzo…..

Postato in Italia | Taggato | Commenta