Archivio categorie: citazioni

Militari by Guy Fawkes

Se vuoi che politici irresponsabili spendano meno, devi dare loro meno da spendere. (Irwin Shif) Le idee non hanno bisogno di armi, se sono in grado di convincere le grandi masse. (Fidel Castro) Parlare di intelligenza militare è una contraddizione in termini. (Groucho Marx) Sui monumenti che ancora oggi ritraggono gli alti comandanti, bisognerebbe scrivere sotto: “criminale di guerra”. (Ermanno … Continua a leggere

Postato in citazioni | Taggato | Commenta

La negazione del male by William Wallace

“Nessuno sembra prendere in considerazione il male come polo dell’ambivalenza umana, sulla scia del “buon selvaggio” di JJ.Rousseau. L’essere umano è buono alla radice, e se fa il male non è per sua scelta. Non è libero di scegliere, quindi non è responsabile. E siccome non è responsabile, deve essere affidato alle cure del potere sanitario, assistenziale, educativo, culturale e … Continua a leggere

Postato in citazioni | Taggato | Commenta

Legalità e giustizia by Christine Collins

“Se non è rispettata la giustizia, che cosa sono gli Stati se non delle grandi bande di ladri?”. (Sant’Agostino) “Summum ius, summa iniuria: il diritto a tutti i costi diventa ingiuria”. (Cicerone) “Non si esercita la virtù civile solo con lo slancio del cuore. Si esercita, ad esempio, nel «violare la legge di cui si ha coscienza che è cattiva … Continua a leggere

Postato in citazioni | Taggato , | Commenta

Cittadinanza non negoziabile by Valentina

“L’idea dello stato moderno è quella di garantire a tutti le stesse condizioni di partenza e la massima libertà di modificarle. A questo principio, conquistato con la Rivoluzione francese e l’Illuminismo, fa eccezione solo la cittadinanza. Gli stati liberali e democratici hanno fatto della cittadinanza insieme un diritto e vincolo non negoziabile. Si è cittadini per eredità, come diritto e … Continua a leggere

Postato in citazioni | Taggato | Commenta

La democrazia teorica non è la democrazia reale by Valentina

“La responsabilità politica non è più vigente: disastri naturali non prevenuti o male affrontati, crolli economici non previsti, statistiche truccate, promesse mai mantenute, legislazione ipertrofica e demenziale non sono mai colpa dei rappresentanti eletti ma del caso, della legislatura precedente, della burocrazia, o dei cittadini irresponsabili”. (Ivan Dobre, “No“, pag.10)

Postato in citazioni | Taggato | Commenta

Stato e violenza 3 by Valentina

“Il Governo italiano e i ceti parassitari che lo sostengono, sono l’equivalente di un Governo straniero di occupazione. Pochissimi sono i Cittadini che traggono un qualche vantaggio dallo Stato. La maggioranza è semplicemente sopraffatta dalla violenza dello Stato. Uno Stato che seppellisce la bellezza della terra che occupa con ruderi, rovine, rottami, relitti e produce reietti con una velocità industriale. … Continua a leggere

Postato in citazioni | Taggato | Commenta

Stato e violenza 2 by Valentina

“La violenza è la cifra decisiva del potere degli Stati. Non è un caso se ad accogliere i capi degli altri Stati, ci sono sempre i plotoni di militari armati fino ai denti, invece che gli artisti e gli artigiani. Non è un caso, se ogni occasione è buona per fare sfilare nelle città i reggimenti e i carri armati, … Continua a leggere

Postato in citazioni | Taggato , | 1 Comment

Stato e violenza 1 by Valentina

“Quasi tutti gli stati nazionali sono nati con la violenza. I legami territoriali naturali sono sempre nati in territori di piccole o medie dimensioni. Nella maggioranza dei casi (Italia compresa) gli stati nazionali hanno visto l’aggregazione progressiva di territori limitrofi mediante guerre, violenze, espropri, o matrimoni gestiti da poteri forti guidati da condottieri, re, imperatori, papi”. (Ivan Dobre, “No“, pag.8)

Postato in citazioni | Taggato | Commenta

Bande di ladri by Christine Collins

“Remota itaque iustitia quid sunt regna nisi magna latrocinia? quia et latrocinia quid sunt nisi parva regna?” “Se togli la giustizia (se non praticano la giustizia) cosa sono i regni se non bande di ladri di grandi dimensioni? E le bande di ladri, cosa se non piccoli regni?” (Sant’Agostino, De civitate Dei, IV, 4)

Postato in citazioni | Taggato | Commenta

Stato criminale by William Wallace

“Prendendo lo Stato ovunque lo si trovi, entrando nella sua storia in un momento qualsiasi, non si vede alcun modo per distinguere le attività dei suoi fondatori, amministratori e beneficiari da quelle di una classe di criminale di professione”. (Albert Jay Nock, “Il nostro nemico, lo Stato”, Liberlibri, Macerata 1994, pag.33)

Postato in citazioni | Taggato | Commenta

Indimenticabile

Postato in citazioni | Taggato | Commenta

La guerra by Muad’Dib

In futuro, se vogliamo veramente migliorare la vita del pianeta, dobbiamo arrivare a considerare la guerra, ogni guerra, come un tabù, più grave dell’incesto o del cannibalismo. La guerra, qualsiasi sia la sua giustificazione, è sempre un omicidio di massa, di soldati e di civili. Siccome nella vita quotidiana l’omicidio è il delitto più grave, ancora peggiore deve essere considerato l’omicidio … Continua a leggere

Postato in citazioni | Taggato | Commenta

Legge e Giustizia by Christine Collins

Se non è rispettata la giustizia, che cosa sono gli Stati se non delle grandi bande di ladri?. (Sant’Agostino) Summum ius, summa iniuria: il diritto a tutti i costi diventa ingiuria . (Cicerone) Se esistono diecimila norme si distrugge ogni rispetto per la legge . (Winston Churchill) Legalità è la violenza delle minoranze dominanti contro le minoranze sottomesse, con la … Continua a leggere

Postato in citazioni | Taggato | Commenta

Essere governato by Christine Collins

Essere governato significa essere guardato a vista, ispezionato, spiato, diretto, legiferato, regolamentato, recintato, indottrinato, catechizzato, controllato, stimato, valutato, censurato, comandato, da parte di esseri che non hanno né il titolo, né la scienza, né la virtù. Essere governato vuol dire essere, ad ogni azione, ad ogni transazione, ad ogni movimento, annotato, registrato, censito, tariffato, timbrato, squadrato, postillato, ammonito, quotato, collettato, patentato, licenziato, autorizzato, impedito, … Continua a leggere

Postato in citazioni | Taggato | Commenta

Cambiare la democrazia by Valentina

Questa democrazia è diventata un mero artificio contabile. La democrazia rappresentativa è il potere del popolo per il popolo, gestito da rappresentanti del popolo. Essa non può funzionare se chi fa le leggi e chi governa non rappresenta la stragrande maggioranza del popolo. A causa della progressiva disaffezione dei cittadini allapolitica e del diffuso antagonismo critico è nei recenti decenni … Continua a leggere

Postato in citazioni | Taggato | Commenta