Archivio categorie: Italia

Burofollìe e legislazione criminale by Valentina

La burocrazia ha un costo a seconda dell’attività commerciale che si intende avviare. Per le sole pratiche burocratiche – è bene sottolinearlo – una gelateria spende 12.260 euro, un bar 14.667, un salone di acconciatura 17.535, un autoriparatore 18.550 e una falegnameria 19.742. L’autoriparatore deve soddisfare fino a 86 adempimenti per aprire l’officina, mentre l’aspirante acconciatore se ne ritrova di fronte “solo”65. (Fonte) Domenica 28 Ottobre … Continua a leggere

Postato in Italia | Taggato | Commenta

Il voto è inutile by Valentina

C’è ancora qualche anima semplice che crede all’utilità del voto? Gli americani attaccano Trump sul piano personale; gli inglesi vogliono rivedere o attenuare la Brexit; gli spagnoli perseguitano i separatisti della Catalogna; gli italiani e gli europei minacciano l’Apocalisse per un 2,4%. Sono tutti lì a dimostrare che le elezioni, il voto, la sovranità popolare sono solo prese in gire. … Continua a leggere

Postato in Italia | Taggato | Commenta

La voce del maestro by Christine Collins

Postato in Costume, Italia | Taggato | Commenta

Reddito di cittadinanza by Valentina

Il reddito di cittadinanza ha almeno due gravi difetti. Il primo è che 750 euro al mese non bastano a nessuno per vivere. In quale città si può affittare un bilocale a meno di 500 euro mensili? Abolendo la tv, il telefono, il riscaldamento e l’auto, ci vogliono circa altri 50 euro al mese per le utenze (gas, luce, acqua, … Continua a leggere

Postato in Italia | Taggato | Commenta

Faccia di tolla by Valentina

Postato in Italia | Taggato | Commenta

Nuova mobilità sociale by William Wallace

Postato in Costume, Italia | Taggato | Commenta

Neo-schiavismo by Valentina

Postato in Italia | Taggato | Commenta

DASPO ai Sindaci di Roma by Valentina

Postato in Italia | Taggato | Commenta

Ecco la Repubblica presidenziale by Valentina

Nel secolo scorso avevamo una Repubblica parlamentare. Il Parlamento aveva la sovranità e il Presidente della Repubblica era “super partes”. Come presidente degli italiani, il Presidente in carica non si sarebbe mai schierato pubblicamente contro il PCI o contro la DC, che erano le due anime principali del Paese. Poi è arrivato Scalfaro (1992) ed è iniziata la lunga marcia … Continua a leggere

Postato in Italia | Taggato | Commenta

Da ricordare by Guy Fawkes

L’unico partito italiano a votare nel 1957 contro la ratifica dei trattati di Roma che istituirono la Cee e l’Euratom, antenati dell’Ue, fu il Pci di Togliatti. Sull’Unità il Partito definì il mercato comune “la forma sovranazionale che assume nell’Europa occidentale il capitale monopolistico”. (Fonte)

Postato in Estero, Italia | Taggato | Commenta

I magnifici 6 by Guy Fawkes

Il casino politico in corso in Italia conferma una notizia che sappiamo da anni. Il voto non serve a niente e i creduloni che ancora votano (poco più della metà degli italiani) sono la foglia di fico del regime. Perchè ostinarci con campagne elettorali costose, sondaggi, elezioni, urne, scritunii e dibattiti ? Se diamo pieni poteri a questi 5 esseri umani, ci pensano … Continua a leggere

Postato in Estero, Italia | Taggato , | Commenta

Il capitalismo “liberista” italiano by Valentina

Postato in Italia | Taggato | Commenta

Lavoro o servitù? by Valentina

Postato in Italia | Taggato | Commenta

FMI e Renzi by Valentina

Postato in Estero, Italia | Taggato | Commenta

Grandi opere all’italiana By Valentina

Sono 647 le opere incompiute censite dal ministero dei Trasporti: ponti, dighe, caserme, strade e scuole. Per concluderle, oltre ai soldi già spesi, servirebbero altri 4 miliardi di euro…. Solo i cantieri bloccati di competenza del ministero sono 37. A conti fatti, solo per le opere di interesse nazionale rimaste a metà, sono stati spesi in totale già quasi 2 miliardi. E per … Continua a leggere

Postato in Italia | Taggato | Commenta