Massacri africani by Guy Fawkes

Le importazioni di armi da parte dei Paesi africani sono aumentante del 45 per cento tra il periodo 2005-2009 e il 2010-2014 rivela l’ultimo rapporto sui commerci mondiali degli armamenti pubblicato dal SIPRI (Stockholm International Peace Research Institute). Tra il 2010 e il 2014, l’Africa ha rappresentato il 9 per cento delle esportazioni mondiali di armi. In questo periodo i maggiori importatori africani di armamenti sono stati Algeria (30 per cento delle importazioni), Marocco (26 per cento) e Sudan (6 per cento). (fonte)

Ecco perchè dobbiamo aiutare I Paesi africani. Coi nostri aiuti, risparmiano sulle spese sanitarie e sociali e possono comprare le nostre armi !

Postato in Uncategorized | Comments Off

Indimenticabile by William Wallace

“Agire come Bartleby lo scrivano. Preferire sempre di no. Non rispondere a inchieste, rifiutare interviste, non firmare manifesti, perché tutto viene utilizzato contro di te, in una società che è chiaramente contro la libertà dell’individuo e favorisce però il malgoverno, la malavita, la mafia, la camorra, la partitocrazia, che ostacola la ricerca scientifica, la cultura, una sana vita universitaria, dominata dalla Burocrazia, dalla polizia, dalla ricerca della menzogna, dalla tribù, dagli stregoni della tribù, dagli arruffoni, dai meridionali scalatori, dai settentrionali discesisti, dai centrali centripeti, dalla Chiesa, dai servi, dai miserabili, dagli avidi di potere a qualsiasi livello, dai convertiti, dagli invertiti, dai reduci, dai mutilati, dagli elettrici, dai gasisti, dagli studenti bocciati, dai pornografi, truffatori, mistificatori, autori ed editori. Rifiutarsi, ma senza specificare la ragione del tuo rifiuto, perché anche questa verrebbe distorta, annessa, utilizzata. Rispondere: no. Non cedere alle lusinghe della televisione. Non farti crescere i capelli, perché questo segno esterno ti classifica e la tua azione può essere neutralizzata in base a questo segno. Non cantare, perché le tue canzoni piacciono e vengono annesse. Non preferire l’amore alla guerra, perché anche l’amore è un invito alla lotta. Non preferire niente. Non adunarti con quelli che la pensano come te, migliaia di no isolati sono più efficaci di milioni di no in gruppo. Ogni gruppo può essere colpito, annesso, utilizzato, strumentalizzato. Alle urne metti la tua scheda bianca sulla quale avrai scritto: No. Sarà un modo segreto di contarci. Un No deve salire dal profondo e spaventare quelli del Sì. I quali si chiederanno che cosa non viene apprezzato nel loro ottimismo.” da “Filosofia del rifiuto” (di Ennio Flaiano, Diaro degli errori, 1967)

Postato in Uncategorized | Comments Off

Strategia delle dittature "legali" by Valentina

1. Conquistare la maggioranza in Parlamento
2. Far passare ogni legge a colpi di fiducia
3. Controllare i mass media
4. Applicare ogni legge, anche folle, in base al mito della legalità.

Hitler, Stalin e Mussolini hanno fatto così. Vale la pena di ricordare che le leggi razziali nazi-fasciste e I gulag erano perfettamente “legali”.

Postato in Uncategorized | Comments Off

Bravissimi ! by Guy Fawkes

Grecia e Russia chiedono i danni di guerra alla Germania: 726 miliardi. I danni dovuti alla Grecia sarebbero pari a Centosessantadue miliardi di euro. A tanto ammonterebbe, secondo un rapporto confidenziale giunto sulla scrivania dell’allora premier greco Antonis Samaras, il risarcimento che Berlino dovrebbe corrispondere ad Atene per i danni della Seconda guerra mondiale.
Per la distruzione arrecata all’URSS durante il secondo conflitto mondiale la Germania non ha mai pagato” ha detto il deputat Mikhail Degtyarev. In effetti gli accordi di Yalta prevedevano solo alcuni beni tedeschi (principalmente mobili, vestiti, attrezzature industriali) come trofeo di guerra per la parte sovietica, ma secondo l’attuale parlamento russo questa non rappresenta una compensazione per il danno arrecato all’economia. In totale, solo le perdite materiali sono state stimate a 600 miliardi di dollari.” (fonte)

Postato in Estero | Taggato | Comments Off

Retorica papale by Guy Fawkes

Il Papa si indigna perchè la guerra civile fra ukraini è una guerra “fra cristiani”. Nessuno gli ha detto che sono duemila anni che i cristiani di ammazzano fra loro?

Postato in Estero | Taggato | Comments Off

Economisti d’accatto by William Wallace

Da anni dicono che l’anno prossimo vedrà la crisi scemare. I prezzi salgono? E’ una male. I prezzi scendono? E’ un male. La Borsa va bene: è ovvio il perchè. La Borsa va male: è chiaro come mai. Economisti capaci di sapere il perchè di tutto non dovrebbero essere miliardari?

Postato in Costume | Taggato | Comments Off

Il Presidente by Valentina

Questo è il Vostro Presidente.
Sarà il mio quando non verrà da decenni di intrighi e impotenze della casta.
Sarà il mio quando verrà da eccellenze dell’arte, della musica, della poesia.

Questo è il Vostro Presidente.
Sarà il mio quando non si farà accogliere al Quirinale da granatieri, carabinieri, corazzieri.
Sarà il mio quando si farà accogliere al Quirinale da artigiani, sarte, cuochi, meccanici di precisione, restauratori.

Questo è il Vostro Presidente.
Sarà il mio quando non si farà salutare da 500 oligarchi del regime.
Sarà il mio quando si farà salutare da 500 esseri umani sorteggiati fra i cittadini comuni.

Questo è il Vostro Presidente.

Postato in Italia | Taggato | Comments Off

Il rottamatore by Valentina

Il grande rottamatore ha brigato per far eleggere come Presidente un rudere della prima Repubblica, che dal 1981 fa parte della casta. Unico lato positivo: il neo-eletto ha la faccia più simpatica dei sui  predecessori (specie dell’ultimo).

Postato in Italia | Taggato | Comments Off

Il lavoro nero di Stato ora si chiama volontariato by William Wallace

Nell’ambito del programma europeo Garanzia Giovani, la Regione Marche ha indetto un bando di concorso per 422 volontari da assegnare a 69 progetti di servizio civile. C’è tempo fino al 23 Febbraio 2015 per partecipare alle selezioni inviando l’apposita domanda. Il bando di Servizio Civile della Regione Marche prevede l’assegnazione di 422 posti di lavoro relativi a 69 progetti, realizzati presso associazioni, enti pubblici e diverse cooperative. I partecipanti al Servizio Civile saranno impegnati per il periodo da Marzo 2015 ad Aprile 2016 e riceveranno un assegno mensile di 433,80 euro lordi (per 30 ore settimanali)

Postato in Italia | Taggato | Comments Off

Abbuffata di regime by William Wallace

Il segretaro di Coldiretti si chiama Vincenzo Gismundo e in questi ultimi anni ha preso uno stipendio medio di 18.000 euro al mese.
Nel 2014 se n’é andato in pensione ed ha avuto tra buonuscita e stipendio udite udite: 1,8 milioni di euro + 200 mila euro di TFR.

Che pensione prenderà? (fonte)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Postato in Estero | Taggato , | Comments Off