Non c’è limite al peggio by Valentina

Pensavamo di aver toccato il fondo con Fanfani, Andreotti, Rumor, DeMita e Craxi. Al confronto coi leaderini di oggi sembrano divinità della politica.

This entry was posted in Italia and tagged . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *