Paradossi elettorali by Valentina

Quelli che hanno votato Grillo si trovano a sostenere Rodotà, uno della casta, nemmeno tanto brillante come garante della privacy.
Quelli che hanno votato PD per il rinnovamento, si trovano a sostenere prima la mummia Marini poi lo squalo Prodi, due ruderi della casta amati solo ai vescovi.
Quelli che hanno votato Berlusconi si trovano a sostenere Marini, del PD.

E poi c’è ancora qualcuno che crede nelle elezioni?

This entry was posted in Italia and tagged . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *