Due pesi due misure by Valentina

Bondi è stato sfiduciato per la caduta di un muro di Pompei.
La Idem è stata cacciata per un modesto problema edilizio.
Mastella per avere volato col figlio a spese nostre è stato processo al Tribunale dei Ministri
La Cancellieri, ministro della Giustizia, ha causato lo scandalo Ligresti, e ha lasciato evadere due criminali “in permesso”.
Alfano, ministro dell’Interno, è politicamente responsabile del lager CIE di Lampedusa e di tutti gli altri.
Boldrini viaggia col fidanzato a spese nostre.

Come mai questi ultimi tre sono ancora lì? E’ questo che fanno i “giovani” parlamentari della “rivoluzione Renzi”?

This entry was posted in Italia and tagged . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *