Mammole al governo by Valentina

Tre ministri, mai eletti dai cittadini, si comportano come se fossero lì “a loro insaputa”.
Tria, ministro raccomandato, si comporta come se avesse accettato di far parte di un governo Monti bis. Ha accettato la sedia senza leggere il “contratto”.?
Moavero, ministro raccomandato, è l’Uomo invisibile. Per evitare critiche di eccessiva visibilità, sta chiuso in ufficio (nessuno sa a fare cosa).
Conte, premier che sembrava serio fino a quando si è rivolto alla piazza, piagnucolando come se guidasse un monocolore socialdemocratico.

This entry was posted in Italia and tagged . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *