Burofollìe e legislazione criminale by Valentina

La burocrazia ha un costo a seconda dell’attività commerciale che si intende avviare. Per le sole pratiche burocratiche – è bene sottolinearlo – una gelateria spende 12.260 euro, un bar 14.667, un salone di acconciatura 17.535, un autoriparatore 18.550 e una falegnameria 19.742. L’autoriparatore deve soddisfare fino a 86 adempimenti per aprire l’officina, mentre l’aspirante acconciatore se ne ritrova di fronte “solo”65. (Fonte)
Domenica 28 Ottobre Le Iene ha mandato in onda un servizio su un chiosco gelateria in Sicilia. Anni di peripezìe (mafia compresa) senza risultati.  Di fronte a questi fatti ci chiediamo come mai pochi investitori stranieri vengono in Italia?

This entry was posted in Italia and tagged . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *